Rito civile riti simbolici

Il rito civile non è meno importante di quella religiosa. Nel rito civile i riti simbolici rendono il momento emozionante. Negli ultimi anni questa tipologia di cerimonia è sempre più scelta dalle future coppie di sposi. Gli ospiti seduti in mezzo al verde e rinfrescati dall’ombra di grandi piante secolari coccolati dal soave respiro della natura circostante. Questa crescita esponenziale di richieste ha portato molte location a chiedere al proprio comune di riconoscerle come sede separata di Stato Civile. Deve esserci un’area appositamente dedicata alla celebrazione della cerimonia civile. Deve esserci anche una zona con una dichiarazione rilasciata direttamente dal comune di appartenenza. 

Chi non ha visto in qualche film americano celebrarsi un rito civile con riti simbolici?

Essendo la cerimonia civile il rito è abbastanza breve e veloce. Gli sposi possono decidere a loro discrezione di personalizzare il tutto inserendo dei riti simbolici lungo il normale svolgimento dello stesso. Possono inserire dei momenti simbolici ispirati a tradizioni lontane quali il rito della luce, o il rito della sabbia spesso inseriti dopo il rito e lo scambio degli anelli.

La cerimonia della luce..

chiamata anche “delle candele”, è un rito carico di simbologia che potrebbe arricchire la vostra cerimonia. Tale rituale consiste nell’accensione di una grande candela a partire da due singole fiammelle, una sorretta dalla sposa e una dallo sposo. In alcuni casi le candele più piccole vengono spente una volta che quella comune sia stata illuminata. Altre volte vengono tenute accese per dare valore alle rispettive famiglie degli sposi, specialmente se questi hanno già dei figli, presenti alle nozze dei loro genitori. Questo suggestivo rito ha origini antiche, molto probabilmente pagane. Con esso si vuole rappresentare l’emblema dell’amore come unione indissolubile di due destini che vivono la vita intensamente come una fiamma accesa.

Ma c’è di più.

Grazie agli oggetti simbolici che tale rituale prevede, potrete conservare le candele utilizzate. Rievocare le nozze a ogni anniversario, magari riproducendo la cerimonia in un luogo intimo, per non scordarvi mai delle vostre frasi d’amore che vi siete scambiati nel giorno più bello.

 La cerimonia della sabbia..

è un rito simbolico che negli ultimi tempi sempre più coppie di sposi decidono di introdurre nell’organizzazione delle loro nozze. Molto spesso questa formula viene utilizzata anche da sola. Quindi soltanto per un matrimonio con valenza simbolica. Scambiarsi le proprie promesse con questo affascinante rituale riesce a conferire alle nozze una carica emotiva difficilmente riproducibile in altri modi.

In cosa consiste esattamente?

Entrambi gli sposi dopo il momento dello scambio delle fedi e delle reciproche promesse potranno suggellare il loro amore con questo atto ancora più solenne magico. Basterà munirsi di tre contenitori o vasi di qualsiasi forma o dimensione. Per avere un effetto più scenografico suggeriamo di sceglierli in vetro trasparente. Almeno per quello dove verserete la sabbia, in modo che il contenuto sia visibile a tutti i presenti. Per la tipologia di forma potrete optare quella che più desiderate: a cuore, a sfera. Ma anche una vecchia bottiglia di liquore potrebbe essere una buona soluzione.

 Il colore della sabbia

potrà essere personalizzato magari abbinandolo al colore tema scelto per le nozze, che di certo avrete utilizzato sia per alcuni dettagli decorativi come i segnaposto matrimonio fai da te, che per il vostro look nuziale come per i vostri sandali da sposa. Quindi che sia sabbia verde, rosa, turchese o nel suo colore naturale, starà soltanto a voi decidere. A questo punto entrambi gli sposi stringeranno tra le loro mani il proprio vaso contenente la sabbia. Verrà versata nel terzo contenitore come simbolo e augurio di una felice unione. I granelli della sabbia rappresentano dei piccolissimi frammenti che una volta facevano parte di un corpo solo, ovvero la roccia.

Con questo atto simbolico..

sarà come fondere le proprie anime, che rimarranno indissolubilmente insieme come lo era anticamente la roccia stessa. Questo intenso momento dovrà essere accompagnato anche dal sottofondo musicale adeguato, come la vostra canzone preferita ad esempio. Se avete voglia di renderlo ancora più solenne potrete recitare alcune frasi d’amore scritte di vostro pugno o estrapolate dalle vostre poesie preferite. Tutti gli invitati rimarranno davvero molto colpiti da questo incantevole e magico rituale.